0 Comments

La R.T.M. S.r.l. è un’azienda che si occupa di rivestimento tecnoplastico di minuterie, ovvero di tutti quei piccoli oggetti che serviranno per decorazioni oppure come elementi d’arredo. In collaborazione con la società francese ARKEMA, l’azienda è riuscita a diventare una delle più riconosciute ed esperte nel settore. Questo grazie al grande lavoro di veri professionisti che hanno studiato e praticato il processo di polveri e catene molecolari come Nylon 11 e Nylon 12. Vediamo meglio di cosa si occupa quest’azienda.

Di quali settori si occupa

La R.T.M. S.r.l. lavora su coperture tecnoplastiche con polveri e si occupa di vari settori. Il primo è quello elettrico, in cui in sostanza vanno a lavorare sull’isolamento di ambienti elettrici, come sbarre, portoni e pali. Lo scopo qui è di inserire delle protezioni in rame, che serviranno a coprire la corrente. Se il clienti lo richiedono, c’è la possibilità di aggiungere i terminali di contatto.
C’è poi il settore Automotive, dove si opera nella costruzione di forcelle, coduli, manicotti e ancoraggi che serviranno per la trasmissione di potenza per veicoli, trattori e macchine.
Il campo Corsetteria invece si occupa di produrre gancetti, anelli, reggicalze, ferretti e vari accessori destinati al mondo femminile. Tutti i prodotti sono registrati e consoni secondo le normative europee per tenere il contatto con la pelle.
Il settore Acqua Potabile si dedica invece alla costruzione di tubi, valvole e coperture per il passaggio dell’acqua limpida, con appositi rivestimenti atossici e resistenti agli agenti chimici e alle tossine.

Rilsan: che cos’è e come funziona

Tutto ciò è possibile grazie all’utilizzo del Rilsan, un sistema di copertura in polvere creato da ARKEMA. Il Rilsan è un materiale di origine totalmente vegetale ed è atossico. Questo consente al prodotto di essere utilizzato al fine del contatto con la pelle e con elementi organici, senza mai creare alcun tipo di danno. Risulta inoltre essere utile per salvaguardare l’ambiente, mantenendolo più ecologico. Il sistema che la R.T.M. S.r.l. usa si chiama anche ‘rivestimento a letto fluido’, che possiede una tecnica per precisa per fissare i le varie coperture. Gli oggetti vengono appunto pre-riscaldati in forno, e solo dopo si vanno a ad immergere all’interno di un recipiente contenente polvere in sospensione. Ciò che riesce a trasformare il prodotto e i materiali atossici è l’acqua purificata con la quale vengono mantenuti.
Si tratta di una tecnologia estremamente efficace e duratura, che combina oltretutto anche un lavaggio in alta temperatura e l’aggiunta della sabbiatura, al fine di eliminare qualsiasi elemento impuro. Solo dopo avviene il rivestimento e infine i prodotti si fanno asciugare all’aria aperta.
Tutti i prodotti rivestiti in Rilsan vengono perfezionati col sistema Maxicoat, e cioè senza punti di presa, garantendo accuratamente massima professionalità e resistenza della copertura.
La tecnologia Rilsan può essere utilizzata anche per quanto riguarda la copertura di altri tipi di polveri termoplastiche e termoindurenti con reazione a freddo.

Conclusioni

Le progettazioni, le costruzioni, gli assemblaggi ed i perfezionamenti, tutto si svolge all’interno delle loro strutture e per questi motivi, la ARKEMA ha riconosciuto con orgoglio di raccomandare l’azienda come “Applicatore Consigliato” del Rilsan. La R.T.M. S.r.l. viene considerata perciò una delle migliori aziende dotata di esperti professionisti nel settore degli assemblaggi e delle coperture specializzate.